ASD Calcio Veneto FD

Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Veneto For Disable

Aiutiamoli a rimettersi in gioco con lo sport

http://www.gentesalese.com/2019/03/05/aiutiamoli-a-rimettersi-in-gioco-con-lo-sport/

E’ di Camposampiero  la prima realtà in Veneto che promuove lo sport del calcio a 7 per atleti con celebrolesioni e disabilità fisica di qualsiasi età che abbiano voglia di rimettersi in gioco con lo sport. L’ASD Calcio Veneto For Disable è nata qualche anno fa proprio con lo scopo di divulgare il più possibile questa disciplina in modo da far avvicinare al calcio altri atleti disabili; collabora con  l’Inail di Padova e Venezia e con le Ulss del territorio . L’integrazione tra la disabilità e uno sport conosciuto come il calcio, dà modo ad atleti con disabilità  di integrarsi con atleti normodotati ed dà loro modo di esprimersi sportivamente superando tutte le barriere fisiche e culturali.  Il calcio a 7 per disabili è riconosciuto dal CIP “Comitato Italiano Paralimpico” e dall’IPC “Intenational Paralimpic Commitee” e conta tra atleti ed addetti ai lavori circa 50 persone con due realtà: la Scuola Calcio, prima in Italia per questo settore (nell’Accademy School della FISPES militano due nostri ragazzi veneti ed il Tecnico Nazionale è il nostro concittadino Luca Luchena ); La squadra dei grandi (con 4 atleti in Nazionale nonché col Presidente dell’ASD Calcio Veneto for Disable Simone Pajaro, allenatore della stessa nazionale). Lo scorso anno, in occasione della settimana dello Sport, L’ASD Calcio Veneto For Disable ha collaborato con la scuola media di Santa Maria di Sala Sala ed è intervenuta in una manifestazione con la società Salese Academy Graticolato. Gli allenamenti della Scuola Calcio 6/16 anni vengono svolti il mercoledì a Borgoricco nella Palestra della scuola media dalle 16.30 alle 17.30 ed il venerdì a Rustega, nei Campi Sportivi, dalle 15.00 alle 16.00. Per i grandi  il mercoledì sera nella Palestra Briosco di Padova dalle 19 alle 21. L’Associazione non ha finalità di lucro ed i volontari che seguono questi ragazzi sono ripagati dai loro sorrisi. LO SPORT È DI TUTTI, LO SPORT È PER TUTTI.

INVISIBILI - Il Dovere di un Sorriso - (Corriere della sera)

http://invisibili.corriere.it/2019/03/29/il-dovere-di-un-sorriso/

Restio a parlare di sport, che ritengo appannaggio dell’ineguagliabile Claudio Arrigoni, la conoscenza dell’Asd calcio Veneto for disable mi ha spinto a un timido passo in questa dimensione. Si occupano di calcio e vantano essere i primi in Italia ad aver aperto una scuola calcio per bambini con cerebrolesioni, nel 2016. Parlando con il direttore sportivo, Luca Luchena, mi sono chiesto cosa spinga una persona a fare volontariato: e se i beneficiari avessero responsabilità?

«L’Asd calcio Veneto for disable» mi scrive Luca «è nata a gennaio del 2014 allo scopo di promuovere il calcio ad atleti con disabilità, perché lo sport è di tutti e deve essere per tutti». Ammiro questo punto di vista: lo sport è universale, come la musica o un raggio di sole. Basta che sia accessibile.

Luca Luchena continua a parlarmi dell’associazione: «Insegniamo ai ragazzi a divertirsi col calcio e da poco ci siamo anche affiliati alla federazione paralimpica del calcio balilla. Abbiamo atleti con diverse disabilità, tra cui cerebrolesioni, disabilità fisiche, intellettive e relazionali. Abbiamo ragazzi fra i 6 e i 16 anni. E poi adulti. Pratichiamo il calcio a sette. Cinque nostri atleti sono nella nazionale paralimpica di calcio a sette e il nostro presidente è il commissario tecnico della nazionale».

Leggi tutto: INVISIBILI - Il Dovere di un Sorriso - (Corriere della sera)